Le pagelle di Milan – Chievo 3-1: milanisti devastanti con Higuain e Suso!

Vittoria in scioltezza contro un modesto Chievo Verona. Il Milan porta a casa i 3 punti grazie alla coppia, sempre più affiatata, formata da Higuain – Suso.

Donnarumma 6: Non ha colpe sul goal immediatamente, non viene in nessun caso messo nelle situazioni di compiere dei miracoli, ma in ogni caso è concepibile che i milanisti subiscano sempre un goal per errori individuali

Abate 6: Parte male, con un retropassaggio da brividi che regala un corner evitabilissimo, successivamente si riprende proponendosi con continuità in fase offensiva.

Zapata 5.5: Errore sul disimpegno che costa il goal ai milanisti. Per il resto in nessun caso sollecitato.

Musacchio 6.5: Non assai sollecitato, ma in ogni caso non sbaglia un’operazione. Utile e se lo passato anno non ci fosse stato Bonucci…

Ricardo Rodriguez 6: Non sbaglia in nessun caso, si sovrappone e crea qualche grattacapo. Non va più della sufficienza stirata perché l’avversario è quello che è e da lui ci si aspetta qualche scintillio in più.

Laxalt s. v.: Entra nel finale.

Kessie 5. 5: E’ un caso unico e raro, i turni di riposo a lui risultano deleteri. Difatti la sua prestazione è decisamente in calo rispetto alle ultime uscite.

Biglia 6.5: Una diga di fronte alla difesa che sa impostare! Oggi è effettivamente ottimo in ogni suo intervento. Basilare!

Bonaventura 6. 5: Sbaglia un goal da 0 metri nel 1° tempo che ha dell’incredibile. È ritornato, per una giornata di campionato, Egidio Calloni! Successivamente ha il merito, nel 2° tempo, di riscattarsi con un goal, deviato, da fuori area!

Cutrone s. v.: Entra a gara oramai decisa e non riesce ad incidere come vorrebbe.

Suso 7.5: 2 assist perfetti per il bomberone Higuain! Che altro aggiungere? Se questi 2 giocassero sempre così…

Castillejo s. v.: Entra nel finale e non incide

Higuain 7.5: Il “Pipita” non fallisce in nessun caso! Ai primi 2 palloni serviti da Suso lui fa la cosa che gli viene meglio, cioè segnare! È la prima doppietta milanista! Ottavo goal in 7 partite contro il Chievo!

Calhanoglu 5.5: Meriterebbe un dieci di incoraggiamento, sta vivendo un momento delicato famigliare ed i suoi compagni gli sono vicino e lo si nota nelle piccole cose, un abbraccio od una pacca sulle spalle al momento del piccolo errore.

Allenatore Gattuso 7: Vince e senza in nessun caso subire il gioco avversario, il goal immediatamente è un errore individuale e perciò il tecnico calabrese è senza colpe. Pian piano, il buon Gennarino sta risolvendo i problemi di questo Milan.

(Visited 39 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.