Il Milan più brutto della gestione Gattuso: rimane quarto e guadagna un punto sulla Lazio

Lenti, prevedibili, senza grinta. Con una serie di calciatori svogliati e un’altra metà che fa di tutto per non sembrare adatto a una squadra di prima fascia. Spiace essere così severi, ma il Milan visto a Bologna è il peggiore della gestione Gattuso: se questo è il Milan che vedremo da qui alla fine della stagione, allora è stata giusta l’esclusione dall’Europa League e di sicuro non merita il quarto posto attuale.

le-pagelle-di-milan-torino-0-0-occasione-sprecata.png

Perchè il paradosso è che il Milan resta agganciato al treno della Champions League, anzi aumenta il vantaggio a 2 punti sulla quinta in classifica. Il che la dice lunga sullo stato della serie A. Tenendo anche conto di quanto successo, nell’ultimo turno, alle 2 più accreditate avversarie per la volata europea: la Roma ha vinto solo per un pazzesco errore arbitrale e la Lazio ha addirittura perso. Se questo è il livello del nostro campionato, il distacco con le leghe più essenziali (Inghilterra, Spagna e anche Germania) è destinato a crescere.

A Bologna i rossoneri hanno dimostrato tutto ciò di cui sono capaci: nessuno capace di saltare l’uomo, giro palla sterile, nessuna imbucata, nessun aggiramento sulle fasce, non un cross, una triangolazione per liberare l’uomo. Manca un leader e sia è visto ancora una volta che Higuain non ha desiderio di attribuirsi la responsabilità.

Il Milan dell’anno passato (ma anche sino a qualche settimana fa) era forza, corsa e risolutezza: stasera è stato anonimo nonché salvato da Gigio Donnarumma. Il numero 99 è ritornato a parare bene e in un paio di occasioni ha salvato il risultato, divenendo il migliore dei suoi insieme a Romagnoli.

La prossima avversaria dei rossoneri, la Fiorentina, ha un bel gioco e molta qualità a centrocampo, e si è anche risvegliato Simeone dal letardo di gol. Di contro ci sarà un Milan che non gioca bene e che dovrà rinunciare agli squalificati Kessie e Bakayoko. Gattuso dovrà inventarsi qualcosa, altrimenti il pronostico di domenica sarà un 2 fisso.

Urgono interventi: Elliott deve spendere immediatamente per rinforzare la squadra e recarsi a pareggio di bilancio tra 2 anni.

(Visited 92 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.