In Inghilterra sicuri: Gazidis al Milan per soldi, l’Arsenal ha già il sostituto

Il Milan continua a analizzare il profilo di Ivan Gazidis come prossimo amministratore delegato del club, l’Arsenal ha trovato il sostituto

Ivan Gazidis , 54 anni, è come diffuso al momento in trattative con il Milan per acquisire la posizione di amministratore delegato del club rossonero sotto la gestione del fondo americano Elliott subentrato nel Management a luglio. Dall’altro lato l’Arsenal in questa stagione ha terminato un lunghissimo ciclo, di più di 22 anni, con Arsene Wenger portando ad una ristrutturazione anche nel dietro le quinte portando alla partenza di diversi dipendenti di lunga data anche nella nomenclatura dirigenziale. Secondo la stampa inglese Stan Kroenke , azionista di prevalenza dei gunners, avrebbe manifestato tutto il proprio entusiasmo nel conservare in carica il dirigente sudafricano puntando a costruire una nuova era al fianco del neo-tecnico Emery .

Comunque, è cosa acclarata che Elliott abbia offerto a Gazidis un incremento di 1 milione di sterline rispetto al suo attuale stipendio di 2, 6 milioni di sterline e – specialmente – una partecipazione attiva alle quote azionarie del Milan, che potrebbe valere milioni. Come diffuso l’obiettivo del fondo americano è quello di valorizzare il più possibile il marchio milanista sia dal punto di vista commerciale che tecnico ma per farlo avrà bisogno degli uomini giusti: Maldini e Leonardo si sono già dimostrati validi selezionatori ma con Gazidis alla guida dell’ambito burocratico i rapporti con la Uefa potrebbe ricevere un stupefacente potenziamento. Il Milan era ansioso di ottenere una risposta dai Gazidis prima di ottobre ma la presa di posizione non ancora definitiva del dirigente sudafricano, misto al preavviso di 12 mesi che è previsto nel suo contratto con l’Arsenal, sembrano allungarne decisamente i tempi. Alcuni addetti ai lavori ritengono che Gazidis abbia qualche esitazione a lavorare nel mercato italiano, ogni tanto instabile, e abbia un sincero affetto per l’Arsenal ma il richiamo di un’avventura affascinante come quella rossonera (e i soldi che ne ricaverà) potrebbero cambiare gli scenari da un momento all’altro. Intanto il club londinese per cautelarsi avrebbe già individuato il possibile sostituto: se Gazidis dovesse partire, il primo classificato a sostituirlo verrà il figlio di Stan, Josh Kroenke .

(Visited 70 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.