Bonucci contento del ritorno alla Juve: “Non posso cancellare il passato, ma so che alla Juventus do di più”

Pubblicità

NOTIZIE MILAN – Soltanto una stagione è durata l’esperienza  di Leonardo Bonucci in milanista, fra l’altro  da capitano e con parecchio supporto ricevuto  dai tifosi. Ma il  difensore ha successivamente voluto fortemente ritornare alla Juventus , operazione andata in porto.

Pubblicità

Nell’ambiente Milan non ha fatto naturalmente piacere la volontà manifestata  dal giocatore  di partire, comunque si è cercato  di ottimizzare tale momento andando a imbastire un affare che ha consentito  di portare a Milanello rinforzi come Gonzalo Higuain e Mattia Caldara . Bonucci è soltanto un lontano ricordo, anche se in occasione  dello scontro  diretto a San Siro è possibile che venga fischiato e che venga pure esposto uno striscione contro  di lui.

News Milan, Bonucci felice  del ritorno alla Juventus

Quello che ai tifosi non è piaciuto  di Bonucci è la carente considerazione nei confronti loro, che in maggior parte lo hanno sostenuto anche negli attimi più complicati. Senza  tralasciare l’accoglienza ricevuta a Casa Milan al momento  del suo arrivo. Ci si aspettava superiore gratitudine, invece pare che il giocatore ogni tanto sia restio a parlare bene  dei rossoneri che lo hanno supportato per non fare  rancore a una tifoseria  della Juventus che sta ancora cercando  di riconquistare totalmente.

In un’intervista concessa al Corriere  di Torino , il  difensore ha così parlato  della pace coi followers bianconeri:   « Sì, è bello ricevere l’applauso della curva, come era accaduto sabato dopo il mio goal al Napoli. Ho sempre avuto il massimo rispetto dei tifosi. Naturale, il passato non si può annullare. Ma in juventino do qualcosa in più. Spero un giorno di sentire la curva invocare il mio nome, come accadeva in passato ».

Bonucci ritiene la Juventus casa sua e punta a riconquistare  realmente la tifoseria bianconera, che in maggioranza è sembrata molto critica per il suo ritorno come lo fu per il suo trasferimento al Milan nell’estate 2017. Naturalmente le buone prestazioni lo possono aiutare, anche se qualche tifoso presumibilmente non  dimenticherà il ‘tradimento’ seppur con successivo pentimento.

(Visited 557 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

One Reply to “Bonucci contento del ritorno alla Juve: “Non posso cancellare il passato, ma so che alla Juventus do di più””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.