Milan, spunta a sorpresa il nome di Quagliarella per rinforzare l’attacco

Il Milan pensa a Fabio Quagliarella: dopo il tramonto quasi definitivo della pista che avrebbe portato a Ibra , come confermato dal direttore generale dell’area tecnico-sportiva Leonardo ieri sera dopo il match contro il Torino, la dirigenza milanista sta valutando il profilo di certuni attaccanti alternativi , e quello del classe ’83 di Castellammare di Stabia è suggestivo e interessante.

quagliarella.esultanza.samp.lazio.2019.750×450

IN SCADENZA CON LA SAMPDORIA, RINNOVO PROBLEMATICO – L’attaccante al momento alla Sampdoria ma ex Napoli e Juve, va in scadenza di contratto il 30 giugno del 2019, e non ha ancora rinnovato con i blucerchiati: la società del presidente Ferrero gli ha difatti proposto un anno di prolungamento , nel momento in cui Quagliarella ne vorrebbe 2 .

APPREZZATO DA MIRABELLI E LEONARDO, 2° SOLTANTO A CR7 – Il nome del attaccanti campano era stato vicino al Milan anche durante la passata esta te, dato che l’ex direttore sportivo Massimiliano Mirabelli ci aveva pensato saldamente. Quello di Quagliarella è un profilo che piace assai a Leonardo , dato che è in grado di garantire goal e assist , come ha sempre fatto: in questa stagione sommando le 2 statistiche soltanto Cristiano Ronaldo ha fatto meglio di lui, con 15 fra reti e passaggi vincenti, nel momento in cui il doriano segue a quota tredici.

UTILE PER L’EUROPA, CONTATTO CON L’AGENTE – Poi Quagliarella a volte è utile anche in ottica Europa League, visto che dovrebbe essere inserito nelle nuove liste per la fase finale della competizione, qualora il Milan la raggiunga. Secondo quanto appreso c’è stato un contatto già avviato con l’agente del giocatore, Beppe Bozzo : l’idea è calda e qualora il nuovo ad Ivan Gazidis , che di frequente ha preferito in passato profili giovani a quelli più anziani, dia l’avallo, dovrebbe concretizzarsi nel mese di gennaio, per offrire al tecnico Gattuso una decisione offensiva in più.

Un particolare da stabilire è un eventuale (minimo) indennizzo a favore della Sampdoria, che però potrebbe essere anche sostituito dal prestito di un giocatore per la prossima stagione. Nel recente passato, dopo il suo passaggio alla Sampdoria nel 2016, varie volte Quagliarella ha avuto la possibilità di fare un’esperienza in una grande squadra.

L’Inter lo ha trattato almeno in un paio di occasioni come attaccante di scorta, adesso c’è questa opportunità del Milan. Potrebbe essere lui più di Everton del Gremio (che piace a Leonardo ma potrebbe avere bisogno di molto tempo per l’adattamento) il rinforzo in attacco promesso dal club.

(Visited 75 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

One Reply to “Milan, spunta a sorpresa il nome di Quagliarella per rinforzare l’attacco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *