Mercato, Pato chiarisce: “Non ho detto che vado al Milan”

Pubblicità

MERCATO MILAN – Il futuro di Alexandre Pato è un’incognita. L’ultima stagione in Cina con il Tianjin Quanjian è di quelle deludenti. Non parecchio per lui a livello personale, quanto come squadra visti i risultati scarsi.

Pubblicità

1541851963_tianjin-pato-chiarisce-non-ho-detto-che-vado-al-milan.jpg

Il 29enne attaccante brasiliano ha realizzato 15 goal in 21 presenze nel campionato Super League. Comunque la compagine cinese è undicesima in serie a e rischia ancora di essere in grado di retrocedere. Nelle prossime giornata i ragazzi dell’allenatore coreano Cheong-kyeon Park dovranno evitare un epilogo tragico della stagione. Pato è fra gli uomini chiave del gruppo e dovrà guidare i compagni verso la salvezza.

Calciomercato Milan, Pato lascerà il Tianjin?

Continuano a circolare indiscrezioni di mercato che danno Pato verso un possibile ritorno in milanista. Leonardo e Paolo Maldini prenderanno un nuovo centravanti a gennaio ed è rispuntato fuori il nome del Papero . Il calciatore sarebbe contento di fare ritorno a Milano, dove ha conservato buoni ricordi anche se le ultime annate furono difficili a causa dei ripetuti infortuni.

L’intervento non si presenta semplice, dato che il Tianjin Quanjian ha messo nel contratto una clausola rescissoria da più o meno 25 milioni di euro. Poi, la punta brasiliana percepisce un ingaggio assai alto: intorno agli otto milioni netti annui. Tuttavia, va detto che la scadenza contrattuale è fissata per il dicembre 2019 e quello dovrebbe favorire una partenza del giocatore già a gennaio.

Nel frattempo Pato tramite Twitter ci ha tenuto a chiarire la sua posizione, dopo determinate voci emerse e alcune sue dichiarazioni fraintese: « Non ho detto che lascerò il Tianjin Quanjian. Non ho detto che non sarei ritornato al San Paolo. E non ho detto che vado al Milan ». Visto il momento difficile della squadra cinese, l’ attaccante 29enne ha fatto bene a smentire. Adesso il focus deve essere sulla salvezza del Tianjin, successivamente si parlerà di futuro. E vedremo se il ritorno al Milan si potrà concretizzare oppure no.

(Visited 99 times, 4 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.