Mercato Milan, da Ibrahimovic a Pato: ma davvero il Milan vuole il brasiliano?

La decisione del Milan di chiudere le trattative con Ibrahimovic e Quagliarella è sicuramente riconducibile più ad una questione d’età che di possibilità. Il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis è contrario all’ingaggio di calciatori che hanno superato i trentanni. Per lui rappresentano solamente un costo e non hanno alcuna possibilità di essere scambiati in futuro e non hanno possibilità di fare plusvalenze. Ma il Milan non ha ancora rinunciato ad Alexandre Pato.

pato-1

A parte che siamo al limite dell’assioma Gazidis (ha appena compiuto 29 anni). Così come è vero che è un pallino di Leonardo (lo portò lui al Milan esattamente 10 anni fa), ma c’è da chiedersi se sia il caso di riportare a Milanello un calciatore che è stato il simbolo del passaggio di consegne fra Milan e Juve, come rappresentante più qualificato del calcio italiano in Europa.

Pato ha avuto le sue stagioni migliori al Milan: quasi un goal ogni 2 partire, 59 reti su 116 incontri, una doppietta nella stracittadina. Dopo non si è più ripetuto, sia in Brasile che in Europa. Adesso segna a raffica, ma nel campionato cinese.

Fra gli aspetti negativi, quello economico: al Tianjin prende 9 milioni e ha una clausola rescissoria di 25 milioni. Secondo Trasfermarkt, il valore di mercato non va più di 9 e la base di partenza per liberarlo dovrebbe essere questa, così come dovrebbe notevolmente ridursi l’ingaggio.

Fra le note positive c’è senz’altro da ricordare che, essendosi abbassato notevolmente il livello del calcio italiano, Pato potrebbe ancora garantire un bel po’ di goal. Non avrebbe inoltre problemi ad accettare la panchina, senza creare problemi con Higuain. Se dovesse arrivare per pochi milioni di euro, inciderebbe non molto sul bilancio, lasciando così molte risorse per rinforzare difesa e centrocampo, dove i rossoneri hanno sicuramente più necessità.

(Visited 147 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

One Reply to “Mercato Milan, da Ibrahimovic a Pato: ma davvero il Milan vuole il brasiliano?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.