Settore giovanile protagonista a San Siro, è grande festa!

Settore giovanile protagonista per una sera a Casa Milan, l’occasione è la festa di Natale assieme ai vertici e ai calciatori della prima squadra

1545388878_settore-giovanile-grande-festa-a-san-siro.jpg

Presente Romagnoli che contro la Fiorentina festeggerà i 6 anni dal debutto in Serie A : «Essere Capitano di un club così è un onore. Il goal di Udine è stato assai rilevante per il periodo che stavamo attraversando, spero di fare altri goal così e vincere altre gare così: tutto quello che facciamo è soltanto per il Milan».

E’ il vero fiore all’occhiello del nuovo Milan. Quel settore giovanile che negli ultimi anni ha portato in prima squadra Donnarumma , Cutrone e Calabria, tutti e 3 titolari nel Milan. L’amministratore delegato Gazidis in circostanza della festa milanista si è soffermato sui giovani giocatori: «Grazie a tutti voi per avermi dato questo caldo benvenuto in famiglia. Sono così contento di essere in questa famiglia di giovani ragazzi e gente come noi, lavorando assieme per portare il Milan al top ed essere parte di questo processo. Ai ragazzi dico che siete il futuro del Milan, vi aiuteremo ad essere il meglio del meglio, perché più bravi diventerete più il Milan crescerà.»

PRESENTE ANCHE SCARONI: Anche il presidente è intervenuto, ricordando quelli che sono gli obiettivi societari: «Come sta andando questo Milan? Penso che siamo un po’ così così, ma la novità fondamentale è che siamo quarti: quello vuol dire che abbiamo necessità che il Milan vada in Champions, noi vogliamo arrivare quarti, mi basta questo e credo basti anche a voi».

Naturalmente presente la Primavera di Alessandro Lupi, in settimana eliminata dalla Coppa Italia dopo la sconfitta in casa contro il Verona per 3-1. Un periodo davvero complicato – 2 mesi senza vittoria – che potrà essere messo da parte per qualche adesso.

(Visited 194 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *