Milan, società costretta ad intervenire sul mercato: la rosa è decimata! Serve un sostituto per reparto


Intervenire sul mercato, è questo l’obiettivo primario milanista, troppe le defezioni in rosa e certamente per assai tempo

1542191556_milan-rosa-decimata-serve-un-sostituto-per-reparto-societa-costretta-ad-intervenire.jpg

Caldara, Biglia, Musacchio e notevolmente presumibilmente Bonaventura . Passeranno mesi prima di rivedere questi calciatori in squadra, tutti titolari peraltro dei quali Gattuso dovrà fare a meno, cercando di ricostruire la squadra nel miglior modo possibile, almeno sino a Gennaio. Quindi un difensore, un centrocampista ed un centravanti. Secondo quanto riportato da Corriere dello sport, Leonardo e Maldini vorrebbero donare al tecnico milanista un rinforzo per reparto, Paquetà a parte, già preso e destinato ad arrivare fra qualche settimana a Milanello per cominciare ad allenarsi in anticipo con i nuovi compagni. Gli stop più preoccupanti sembrano riguardare la difesa per assenza di sostituti: con Caldara e Musacchio fuori per così parecchio tempo è impensabile rimanere solo con Romagnoli e Zapata come centrali. Nel momento in cui Biglia , fermo per quattro mesi, non ha un vero sostituto in rosa, l’unica alternativa al centrale albiceleste ad oggi resta il cambio di modulo, ovvero il 4-4-2 che possa schierare Kessie e Bakayoko come centrali più gli esterni sulle corsie adiacenti. Anche Higuain e Cutrone assieme non formano un numero necessario a sostenere tre gare a grandi livelli, si perchè da Gennaio partirà anche la Coppa Italia , trofeo perso l’anno passato in finale, complice proprio l’argentino.

I POSSIBILI NOMI DI MERCATO: Daniele Rugani : piace tanto a Leonardo, in più con Allegri fatica chiaramente a trovare spazio nella costituzione titolare. Eric Bailly : 60 partite con lo United per il giocatore 24enne, difensore ivoriano del Manchester United. Denis Suarez: 52 partite con il Barça per il centrocampista anche lui ventiquattrenne: abile nel dribbling, può giocare in diversi ruoli. Leandro Paredes : 47 partite con lo Zenit, coetaneo dei 2 sopra citati, ex Roma ed alla sua seconda stagione in Russia. Alexandre Pato: 47 partite con il Tianjin per il bomber classe 1989: l’ex milanista gioca in Cina da avvio 2017. Zlatan Ibrahimovic : 27 partite con i Galaxy per lo svedese nato nel 1981.

(Visited 107 times, 1 visits today)
Please follow and like us:
0
Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.