AC Milan × nella web dei tifosi dell' AC Milan.
AC Milan
La rete sociale dei tifosi dell'
AC Milan

I problemi del milan

Vota il topic!
Totale

 

0 voti
rickybajan
rickybajan il29-01-2017 alle 17:41:55

Ciao a tutti, vorrei esternare la mia opinione sui problemi del Milan.

Lasciamo perdere il fatto che da 6 anni non siamo competitivi, per il fatto che la proprietà ha smesso di programmare ed investire.

I problemi attuali e più importanti sono 3:

1-Cronica instabilità societaria. Il closing non arriva, o arriva? Abbiamo un dualismo vecchia/nuova proprietò che ha creato un caos indegno per un club importante come quello rossonero. 

2-I limiti evidenti dell'allenatore. I media hanno troppo esaltato Montella per quello che ha fatto nelle sue precedenti esperienze da allenatore. A mio parere, il così detto "bel gioco" del coach partenopeo non esiste. Gli avversari sembrano tutti campioni, indipendentemente che si chiamino Udinese o Juventus. Montella si interstardisce a far giocarre gente come Bacca che, a mio parere, è l'uomo in meno, per il semplce fatto che non rientra mai, non sa stoppare la palla, è sempre in fuorigioco, si lamenta sempre.

3-la rosa giocatori, giò limitata dal punto di vista tecnico/tattico, è aggravata dal fatto che tanti, troppi, sono stati presi in prestito, e/o risentono della mancanza di stabilità societaria, e guardano ad un futuro più roseo in altre squadre.

 

Guardiamo l?Inter. loro si che sono stati fortunati. La società è stata acuisita da un gruppo stabile, si sa chi è il capo, i ruoli sono ben definiti, sanno quello che vogliono, hanno corretto gli errori commessi in precedenza, hanno un programma.

Noi no!!!

La tua comunità, nel tuo cellulare
maxy79
maxy79 il30-01-2017 alle 17:45:11

rickybajan scrisse:

Ciao a tutti, vorrei esternare la mia opinione sui problemi del Milan.

Lasciamo perdere il fatto che da 6 anni non siamo competitivi, per il fatto che la proprietà ha smesso di programmare ed investire.

I problemi attuali e più importanti sono 3:

1-Cronica instabilità societaria. Il closing non arriva, o arriva? Abbiamo un dualismo vecchia/nuova proprietò che ha creato un caos indegno per un club importante come quello rossonero. 

2-I limiti evidenti dell'allenatore. I media hanno troppo esaltato Montella per quello che ha fatto nelle sue precedenti esperienze da allenatore. A mio parere, il così detto "bel gioco" del coach partenopeo non esiste. Gli avversari sembrano tutti campioni, indipendentemente che si chiamino Udinese o Juventus. Montella si interstardisce a far giocarre gente come Bacca che, a mio parere, è l'uomo in meno, per il semplce fatto che non rientra mai, non sa stoppare la palla, è sempre in fuorigioco, si lamenta sempre.

3-la rosa giocatori, giò limitata dal punto di vista tecnico/tattico, è aggravata dal fatto che tanti, troppi, sono stati presi in prestito, e/o risentono della mancanza di stabilità societaria, e guardano ad un futuro più roseo in altre squadre.

 

Guardiamo l?Inter. loro si che sono stati fortunati. La società è stata acuisita da un gruppo stabile, si sa chi è il capo, i ruoli sono ben definiti, sanno quello che vogliono, hanno corretto gli errori commessi in precedenza, hanno un programma.

Noi no!!!

Stai tirando un po' troppo la croce addosso a tutti! Su alcune cose hai pienamente ragione e sono evidenti...però bisogna tenere in considerazione tanti aspetti.....mi riferisco sopattutto al giudizio su Montella...

Sulla società siamo tutti in attesa del fatidico closing...segnali evidenti di esistenza ci sono stati, oltre ai 200 Milioni sono di oggi dichiarazioni di incoraggiamento ai vari Donnarumma Locatelli De Sciglio e Bonaventura!

Se speravi di andare diretto in Champions visto il girone di andata, ti dico già che sarà dura arrivare in Europa League!

Ciononostante rimangono tanti aspetti positivi della stagione.....a differenza della "Invidiata" (ma solo da parte tua) Inter, noi chiudiamo l'anno con almeno 1 Titolo (Supercoppa)...da loro, oltre ai tanti soldi vedo anche tanta confusione!

E' vero che hanno una società stabile (o comunque apparentemente stabile), ma sono al 3° cambio di guida tecnica in 3 mesi, hanno buttato al vento Milioni di Euro per gente mediocre o comunque sopravvalutata (Ansaldi, Banega, Joao Mario, Kondogbia, Gabigol....)!

Poi con i soldi appiani tutto, nel senso che se compri "tutti" puoi permetterti anche di sbagliare che tanto prima o poi la "inzecchi"!

Invidiare l'Inter e dire che loro sono stati "Fortunati" mi sembra eccessivo....anzi, peggio! Ti dirò di più, la loro sfortuna sta proprio nell'essere Interisti!!! Pensa che sfiga quel giorno che si sono appassionati ai colori nerazzurri!!!

eremus
eremus il31-01-2017 alle 08:41:05

i discorsi sono pochi siamo inferiori alle altre squadre..... punto e basta

rospo
rospo il02-02-2017 alle 18:59:05

Mi pare che Montella non sia uno sprovveduto,a confronto di altri allenatori prima di lui è un allenatore eloquente che sa quello che fa,certo se la società si permette di prendere giocatori svincolati ,o panchinari ecc.ecc.non può cambiare mestiere facendo i miracoli ,si deve adattare con quello che ha!!!!!

Risposta rapida

Vuoi partecipare a questa sezione?

- Se sei già membro, entra / loggati.

Se ancora non ti sei registrato nel tifomilan.it:

Accedi con Facebook